Metodo Raggi e Pancafit

METODO RAGGI E PANCAFIT

Il metodo Raggi, messo a punto dal professor Daniele Raggi è un metodo di “riequilibrio posturale globale “ che prevede l’osservazione delle persona nel suo insieme, con i propri adattamenti posturali, accumulati nel corso della vita e conseguenti a traumi fisici e psicoemotivi, interventi chirurgici, cicatrici e malocclusioni. Da qui il fatto che la postura di ognuno sia diversa dall’altra e richieda un trattamento non standard ma specifico per la persona.

Il metodo consiste nell’utilizzo di Pacafit, con la quale si attua un allungamento globale decompensato, basato sulla respirazione diaframmatica, capace di far riaffiorare tensioni connesse a vecchi traumi, che potrebbero essere causa dei dolori del presente. In questo modo si restituisce un normale tono muscolare e libertà alle articolazioni.

Indicazioni:

  • Cervicalgie, dorsalgie, lombalgie, lombosciatalgie
  • Tendiniti, borsiti, pubalgie, radicoliti, epicondiliti, tunnel carpale, periartriti
  • Fibromialgie
  • Protrusioni discali, ernie discali
  • Processi artrosici alla colonna, coxartrosi, gonartrosi
  • Ipercifosi, iperlordosi, scoliosi.

Per maggiori info clicca qui